MARTELLO DEMOLITORE/PERFORATORE 1500 W

Impugnatura flottante con sistema anti-vibrazioni . Dotato di doppia frizione di sicurezza: frizione meccanica a due livelli (40-80Nm) e frizione elettronica in grado di smorzare la potenza del martello in caso di pericolo

DESCRIZIONE

>

Attacco : SDS-Max

Potenza assorbita : 1500 Watt

Potenza resa : 980 Watt

Energia del colpo (EPTA 05/2009) : 15.5 J

Velocita‘ di carico : 125-250 Giri/min

Percussioni al minuto : 1150-2300 –

Max. capacità di foratura [Cemento] : 52 mm

Max. capacità di foratura [Punte spec. Ratio] : 80 mm

Max. capacita‘ di foratura [Corona] : 150 mm

Peso : 9.9 Kg

Lunghezza : 561 mm

Altezza : 272 mm

Larghezza : 116 mm

Vibrazioni mano/braccio – foratura cemento : 8.0 m/s²

Incertezza (Vibrazioni) : 1.5 m/s²

Vibrazioni mano/braccio – Scalpellatura :  7.2 m/s²

Incertezza (vibrazioni) : 1.5 m/s²

Pressione acustica : 96 dB(A)

Incertezza (Potenza sonora):  3 dB(A)

Potenza acustica : 107 dB(A)

Incertezza (Potenza sonora) : 4 nd

CARATTERISTICHE

>

Martello demoperforatore 10 kg 

  • Ideale per forature in muratura e cemento da 18 a 52 mm
  • Impugnatura flottante con sistema anti-vibrazioni unito ad un sistema sulla bassa battente – sistema AVT
  • Velocità elettronica e controllo variabile dell‘energia del colpo
  • Controllo della coppia su due livelli in base alle diverse applicazioni – sistema CTC
  • Selettore per bloccare l‘interruttore in posizione on in fase di demolizione
  • ROTOSTOP (blocco della rotazione) per lavorazioni in scalpellatura, realizzazione di piccole demolizioni
  • Indicatore di consumo delle spazzole al fine di provvedere alla manutenzione

ALTRE INFO

>

In dotazione : scalpello a punta e scalpello a taglio e la sua pratica valigetta per posarlo alla fine di ogni lavoro

TOP

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per ottimizzare la navigazione e i servizi offerti.

Cliccando il pulsante accetta acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Potrai modificare di nuovo le tue preferenze cliccando sul link che troverai nel footer.

Per informazioni sui cookie utilizzati in questo sito visita la nostra pagina cookie policy.